calendario
ott
nov
dic
gen
d
01
l
02
m
03
m
04
g
05
v
06
s
07
d
08
l
09
m
10
m
11
g
12
v
13
s
14
d
15
l
16
m
17
m
18
v
20
s
21
d
22
l
23
m
24
m
25
g
26
v
27
s
28
d
29
l
30
m
31
feb
m
01
g
02
v
03
s
04
d
05
l
06
m
07
m
08
g
09
v
10
s
11
d
12
l
13
m
14
m
15
g
16
v
17
s
18
d
19
l
20
m
21
m
22
g
23
v
24
s
25
d
26
l
27
m
28
mar
m
01
g
02
v
03
s
04
d
05
l
06
m
07
m
08
g
09
v
10
s
11
d
12
l
13
m
14
m
15
g
16
v
17
s
18
d
19
l
20
m
21
m
22
g
23
v
24
s
25
d
26
l
27
m
28
m
29
g
30
v
31
apr
s
01
d
02
l
03
m
04
m
05
g
06
v
07
s
08
d
09
l
10
m
11
m
12
g
13
v
14
s
15
d
16
l
17
m
18
m
19
g
20
v
21
s
22
d
23
l
24
m
25
m
26
g
27
v
28
s
29
d
30
mag
l
01
m
02
m
03
g
04
v
05
s
06
d
07
l
08
m
09
m
10
g
11
v
12
s
13
d
14
l
15
m
16
m
17
g
18
v
19
s
20
d
21
l
22
m
23
m
24
g
25
v
26
s
27
d
28
l
29
m
30
m
31
giu
g
01
v
02
s
03
d
04
l
05
m
06
m
07
g
08
v
09
s
10
d
11
l
12
m
13
m
14
g
15
v
16
s
17
d
18
l
19
m
20
m
21
g
22
v
23
s
24
d
25
l
26
m
27
m
28
g
29
v
30
lug
s
01
d
02
l
03
m
04
m
05
g
06
v
07
s
08
d
09
l
10
m
11
m
12
g
13
v
14
s
15
d
16
l
17
m
18
m
19
g
20
v
21
s
22
d
23
l
24
m
25
m
26
g
27
v
28
s
29
d
30
l
31
ago
m
01
m
02
g
03
v
04
s
05
d
06
l
07
m
08
m
09
g
10
v
11
s
12
d
13
l
14
m
15
m
16
g
17
v
18
s
19
d
20
l
21
m
22
m
23
g
24
v
25
s
26
d
27
l
28
m
29
m
30
g
31
set
v
01
s
02
d
03
l
04
m
05
m
06
g
07
v
08
s
09
d
10
l
11
m
12
m
13
g
14
v
15
s
16
d
17
l
18
m
19
m
20
g
21
v
22
s
23
d
24
l
25
m
26
m
27
g
28
v
29
s
30
ott
d
01
l
02
m
03
m
04
g
05
v
06
s
07
d
08
l
09
m
10
m
11
g
12
v
13
s
14
d
15
l
16
m
17
m
18
g
19
v
20
s
21
d
22
l
23
m
24
m
25
g
26
v
27
s
28
d
29
l
30
m
31
nov
m
01
g
02
v
03
s
04
d
05
l
06
m
07
m
08
g
09
v
10
s
11
d
12
l
13
m
14
m
15
g
16
v
17
s
18
d
19
l
20
m
21
m
22
g
23
v
24
s
25
d
26
l
27
m
28
m
29
g
30
dic
v
01
s
02
d
03
l
04
m
05
m
06
g
07
v
08
s
09
d
10
l
11
m
12
m
13
g
14
v
15
s
16
d
17
l
18
m
19
m
20
g
21
v
22
s
23
d
24
l
25
m
26
m
27
g
28
v
29
s
30
d
31

laboratorio didattico altoatesino: sessione digitale gratuita

Corso / laboratorio didattico
dove: Bolzano
orario: 09.03.2022
termine d'iscrizione: 08.03.2022

laboratorio didattico altoatesino

stiftung@arch.bz.it
Il 9 marzo, dalle 11.00 alle 12.30, abbiamo offerto una sessione introduttiva digitale gratuita, dove l'ufficio nonconform insieme a 3 sindaci ha presentato esperienze di prima mano su una partecipazione cittadina di successo,  ha parlato delle possibilità e delle sfide della partecipazione dei cittadini e delle cittadine e ha offerto l'opportunità di saperne di più sui processi di partecipazione e sul nostro “laboratorio di apprendimento“ programmato per il 24 maggio. Abbiamo invitato tutte le persone interessate a questo evento digitale, dai sindaci ai tecnici e pianificatori comunali.
Qui la possibilità di vederlo online: LINK: https://www.youtube.com/watch?v=boG9b9WJp6w
 

CV: Roland Gruber QUI


Foto diritti: nonconform

Corso intensivo: laboratorio didattico altoatesino sull’arte della partecipazione
Come creare un valore aggiunto per il vostro Comune attraverso processi di partecipazione ben riusciti

La nuova legge provinciale Territorio e Paesaggio prevede la partecipazione pubblica. Un processo di partecipazione ben organizzato è molto efficace, perché un coinvolgimento serio e tempestivo della popolazione ha come conseguenza l’accettazione, la motivazione e l’assunzione di responsabilità da parte dei cittadini e delle cittadine consentendo di effettuare investimenti mirati. Qualsiasi dubbio, infatti, può essere discusso già nelle fase iniziali in modo da disinnescare i conflitti. Questo processo consente di evitare resistenze successive, con le conseguenti perdite di tempo, e di semplificare il lavoro della politica e dell’amministrazione nell’attuazione dei progetti.

Un processo interessante che si conclude con risultati ponderati, utili per un’elaborazione successiva, è apparentemente più dispendioso nella fase iniziale del progetto, ma si ripaga nelle fasi successive. Perché il progetto che viene infine realizzato è condiviso dalla popolazione.

Quali sono le condizioni generali necessarie per un processo
partecipativo di qualità?
Come entra in relazione la partecipazione con le competenze
decisionali dei singoli?
Cosa distingue una partecipazione ben riuscita da un
semplice elenco di desiderata?
Cosa serve per progettare il futuro con un atteggiamento positivo?
Quali sono i fattori di successo? E le insidie?

A queste ed altre domande risponderà il team di nonconform durante un corso intensivo di una giornata proposto dalla Fondazione Architettura Alto Adige. Oltre agli input basati su fondamenti teorici e su un’esperienza pratica di oltre vent’anni nei processi partecipativi, si avrà la possibilità di approfondire esempi di best practices, comprendere da vicino come funziona un processo interattivo e discutere insieme le domande dei partecipanti.

 

+ apri