calendario
ott
nov
dic
gen
d
01
l
02
m
03
m
04
g
05
v
06
s
07
d
08
l
09
m
10
m
11
g
12
v
13
s
14
d
15
l
16
m
17
m
18
v
20
s
21
d
22
l
23
m
24
m
25
g
26
v
27
s
28
d
29
l
30
m
31
feb
m
01
g
02
v
03
s
04
d
05
l
06
m
07
m
08
g
09
v
10
s
11
d
12
l
13
m
14
m
15
g
16
v
17
s
18
d
19
l
20
m
21
m
22
g
23
v
24
s
25
d
26
l
27
m
28
mar
m
01
g
02
v
03
s
04
d
05
l
06
m
07
m
08
g
09
v
10
s
11
d
12
l
13
m
14
m
15
g
16
v
17
s
18
d
19
l
20
m
21
m
22
g
23
v
24
s
25
d
26
l
27
m
28
m
29
g
30
v
31
apr
s
01
d
02
l
03
m
04
m
05
g
06
v
07
s
08
d
09
l
10
m
11
m
12
g
13
v
14
s
15
d
16
l
17
m
18
m
19
g
20
v
21
s
22
d
23
l
24
m
25
m
26
g
27
v
28
s
29
d
30
mag
l
01
m
02
m
03
g
04
v
05
s
06
d
07
l
08
m
09
m
10
g
11
v
12
s
13
d
14
l
15
m
16
m
17
g
18
v
19
s
20
d
21
l
22
m
23
m
24
g
25
v
26
s
27
d
28
l
29
m
30
m
31
giu
g
01
v
02
s
03
d
04
l
05
m
06
m
07
g
08
v
09
s
10
d
11
l
12
m
13
m
14
g
15
v
16
s
17
d
18
l
19
m
20
m
21
g
22
v
23
s
24
d
25
l
26
m
27
m
28
g
29
v
30
lug
s
01
d
02
l
03
m
04
m
05
g
06
v
07
s
08
d
09
l
10
m
11
m
12
g
13
v
14
s
15
d
16
l
17
m
18
m
19
g
20
v
21
s
22
d
23
l
24
m
25
m
26
g
27
v
28
s
29
d
30
l
31
ago
m
01
m
02
g
03
v
04
s
05
d
06
l
07
m
08
m
09
g
10
v
11
s
12
d
13
l
14
m
15
m
16
g
17
v
18
s
19
d
20
l
21
m
22
m
23
g
24
v
25
s
26
d
27
l
28
m
29
m
30
g
31
set
v
01
s
02
d
03
l
04
m
05
m
06
g
07
v
08
s
09
d
10
l
11
m
12
m
13
g
14
v
15
s
16
d
17
l
18
m
19
m
20
g
21
v
22
s
23
d
24
l
25
m
26
m
27
g
28
v
29
s
30
ott
d
01
l
02
m
03
m
04
g
05
v
06
s
07
d
08
l
09
m
10
m
11
g
12
v
13
s
14
d
15
l
16
m
17
m
18
g
19
v
20
s
21
d
22
l
23
m
24
m
25
g
26
v
27
s
28
d
29
l
30
m
31
nov
m
01
g
02
v
03
s
04
d
05
l
06
m
07
m
08
g
09
v
10
s
11
d
12
l
13
m
14
m
15
g
16
v
17
s
18
d
19
l
20
m
21
m
22
g
23
v
24
s
25
d
26
l
27
m
28
m
29
g
30
dic
v
01
s
02
d
03
l
04
m
05
m
06
g
07
v
08
s
09
d
10
l
11
m
12
m
13
g
14
v
15
s
16
d
17
l
18
m
19
m
20
g
21
v
22
s
23
d
24
l
25
m
26
m
27
g
28
v
29
s
30
d
31

Evento inaugurale del laboratorio EDEN Educational Environments with Nature

evento / convegno
dove: Facoltà di Scienze della Formazione della Libera Università di Bolzano, Via Ratisbona, 16, 39042 Bressanone
orario: vedasi Programma
credits: SOLO per gli eventi 12/11 ore 11.00-13:30 e ore 17:00 – 19:00
costi: gratuito
lingua: tedesco e italiano (senza traduzione simultanea)
termine d'iscrizione: 12.11.2022
download
Venerdì 11/11/2022
14:30 – 16:30 • Giochiamo con le piante: esperienze ludico-didattiche di interazione con i vegetali
16:30 – 17:15 • Pausa tra le piante e i libri con dialoghi aperti
17:15 – 18:30 • Presentazione del laboratorio e del libro EDEN.
Giocare (ne)gli spazi con le piante e discussione sulle traiettorie interdisciplinari
ISCRIZIONI: QUI (non sono previsti cfp)

Sabato 12/11/2022
9:00 – 11:00 • Scambio di esperienze tra professioniste/i, appassionate/i, studiose/i e esperte/i, per approfondire la ricerca sugli
spazi educativi con le piante, in sessioni parallele (mondo 0/3 – 3/6 – 6/11 e 12+)
11:30 – 13:30 • Tavole rotonde esplorative, con partecipazione ibrida (in presenza e online)
ISCRIZIONI: QUI (sono previsti 2 cfp per gli architetti iscritti all’Ordine)

inoltre sabato 12/11/2022
presso la Floricoltura Schullian di Bolzano
17:00 – 19:00 • Stefano MANCUSO in dialogo con Giancarlo MAZZANTI e Beate Weyland, tra botanica, architettura e pedagogia.
Partecipazione limitata (anche in streaming solo con iscrizione)
ISCRIZIONI: QUI (sono previsti 2 cfp per gli architetti iscritti all’Ordine)
L’evento si terrà nell’idilliaco contesto della Floricoltura Schullian di Bolzano con una conferenza in cui dialogheranno Stefano Mancuso, Direttore del LINV Laboratorio Internazionale di Neurobiologia Vegetale, Giancarlo Mazzanti, architetto di fama internazionale, e Beate Weyland, professoressa di Didattica e direttrice dell’EDEN LAB, con la moderazione di Simona Galateo, curatrice e editor.
EDEN GREEN MIND SET

Relatori:
Stefano Mancuso, noto botanico, accademico e saggista, conduce ricerche nel campo della neurobiologia vegetale. Con il libro “Plant Revolution” è riuscito ad attirare l’attenzione del grande pubblico sull’intelligenza delle piante, capaci di elaborare sistemi di cooperazione a cui ispirarsi per rispondere alle sfide cogenti dei cambiamenti climatici.
Le piante insegnano, è questo il monito di Mancuso che ha seguito EDENLAB, il laboratorio interdisciplinare dell’Università di Bolzano.

Giancarlo Mazzanti è un architetto colombiano di fama internazionale che ha messo I valori sociali al centro dei progetti di architettura: favorire le trasformazioni e costruire comunità. Mazzanti ha dedicato la sua vita professionale al miglioramento della qualità della progettazione dell'ambiente costruito e al concetto di uguaglianza sociale; le sue opere riflettono i significativi cambiamenti sociali in atto oggi in America Latina. Il suo lavoro ha contribuito a dimostrare che un buon design può portare a nuove identità per le città e i loro abitanti, superando la reputazione di criminalità e povertà. Nei suoi progetti il dialogo con la natura e con le piante trova interessanti approcci.

Beate Weyland è professore associato di didattica presso la Facoltà di Scienze della Formazione della Libera Università di Bolzano. La sua ricerca approfondisce il dialogo tra pedagogia, architettura e design nella trasformazione e sviluppo degli ambienti educativi. Promuove a livello internazionale studi, mostre e convegni per sensibilizzare sul  tema e indaga come le piante da interno possano diventare mediatrici per esplorare le dimensioni dello spazio e del tempo entro le quali si sviluppano i progetti insieme pedagogici ed architettonici del fare e stare a scuola.

PROGRAMMA DETTAGLIATO

Venerdì 11 novembre 2022
14.30 - 16.30 Giochiamo con le piante: esperienze ludico-didattiche di interazione con i vegetali.
Coordinamento di Giusi Boaretto e Beate Weyland
16:30 – 17.15 Pausa tra le piante e libri con dialoghi aperti 
17:15 – 18.30 Introduzione al convegno
Saluti del Preside della Facoltà – Paul Videsott
Modera: Simona Galateo, Ph.D. arch., curatrice, editor
Presentazione del laboratorio e del libro EDEN | GIOCARE (ne)GLI SPAZI CON LE PIANTE – Beate Weyland, con Emanuele Broglio e il pubblico.

Sabato 12 novembre 2022
9:00 – 11 Scambio di esperienze tra professioniste/i e appassionate/i, studiose/i, esperti/e, in ricerca sugli spazi educativi con le piante in sessioni parallele (mondo 0/3 – 3/6 – 6/11 e 12+)
11:30 – 13:30 Tavole rotonde esplorative – partecipazione ibrida (in presenza e on line)
Esplorare la natura dentro e fuori: l’architettura in dialogo con le piante alla scoperta di nuove pedagogie e didattiche sostenibili
Modera: Simona Galateo, Ph.D. arch., curatrice, editor
 
Tavola rotonda #round1 - 11.30 – 12.30
Francesca Berti – ricercatrice in Didattica UNIBZ, esperta di didattica del gioco
Pietro Corraini – editore e graphic designer, Corraini Editore
Mita Drius – ricercatrice in Biologia UNIBZ, esperta di ecologia
Giancarlo Mazzanti – architetto, El Equipo Mazzanti, Bogotà
Kuno Prey – professore di Product design UNIBZ, designer
Lorena Rocca – professoressa di Didattica della Geografia, SUPSI e UNIPD
Emanuele Broglio – ecodesigner, Responsabile sostenibilità IKEA Italia

Tavola rotonda #round2 - 12.30-13.30
Carlo Calderan – architetto CeZ Zanovello Calderan Architetti, Bolzano
Michele Daz – phd student, UNIBZ
Francesco Garofalo – architetto paesaggista, Studio Openfabric, Rotterdam
Ilaria Giovannini – docente di Biologia UNIBZ
Vanessa Macchia – ricercatrice in Didattica inclusiva UNIBZ
Raffaella Valente – architetta, Fondazione Agnelli, Torino
Beate Weyland – professoressa di Didattica UNIBZ
13:30 – coffe break
17:00 – 19:00  Stefano Mancuso in dialogo con Giancarlo Mazzanti e Beate Weyland 
tra botanica, architettura e pedagogia presso la Giardineria Schullian di Bolzano
Modera: Simona Galateo, Ph.D. arch., curatrice, editor
(Partner dell’evento Giardineria Schullian, Bolzano e Fondazione Architettura Alto Adige, Bolzano)
 
 

 

+ apri
01_provinz
h_progress
Pichler
STO
h_unionbau
j_rubner
g_selectra
alpewa
Alpi Fenster