X Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Clicca qui per ulteriori informazioni.
calendario
set
ott
nov
dic
feb
v
01
s
02
d
03
l
04
m
05
m
06
g
07
v
08
s
09
d
10
l
11
m
12
m
13
g
14
v
15
s
16
d
17
l
18
m
19
m
20
g
21
v
22
s
23
d
24
l
25
m
26
m
27
g
28
mar
v
01
s
02
d
03
l
04
m
05
m
06
g
07
v
08
s
09
d
10
l
11
m
12
m
13
g
14
v
15
s
16
d
17
l
18
m
19
m
20
g
21
v
22
s
23
d
24
l
25
m
26
m
27
g
28
v
29
s
30
d
31
apr
l
01
m
02
m
03
g
04
v
05
s
06
d
07
l
08
m
09
m
10
g
11
v
12
s
13
d
14
l
15
m
16
m
17
g
18
v
19
s
20
d
21
l
22
m
23
m
24
g
25
v
26
s
27
d
28
l
29
m
30
mag
m
01
g
02
v
03
s
04
d
05
l
06
m
07
m
08
g
09
v
10
s
11
d
12
l
13
m
14
m
15
g
16
v
17
s
18
d
19
l
20
m
21
m
22
g
23
v
24
s
25
d
26
l
27
m
28
m
29
g
30
v
31
giu
s
01
d
02
l
03
m
04
m
05
g
06
v
07
s
08
d
09
l
10
m
11
m
12
g
13
v
14
s
15
d
16
l
17
m
18
m
19
g
20
v
21
s
22
d
23
l
24
m
25
m
26
g
27
v
28
s
29
d
30
lug
l
01
m
02
m
03
g
04
v
05
s
06
d
07
l
08
m
09
m
10
g
11
v
12
s
13
d
14
l
15
m
16
m
17
g
18
v
19
s
20
d
21
l
22
m
23
m
24
g
25
v
26
s
27
d
28
l
29
m
30
m
31
ago
g
01
v
02
s
03
d
04
l
05
m
06
m
07
g
08
v
09
s
10
d
11
l
12
m
13
m
14
g
15
v
16
s
17
d
18
l
19
m
20
m
21
g
22
v
23
s
24
d
25
l
26
m
27
m
28
g
29
v
30
s
31
set
d
01
l
02
m
03
m
04
g
05
v
06
s
07
d
08
l
09
m
10
m
11
g
12
v
13
s
14
d
15
l
16
m
17
m
18
g
19
ott
nov
dic

Mostra: soldati viaggiatori turisti - Alto Adige in movimento 1850 - 1950

mostra / mostra
dove: Galleria civica Piazza Domenicani BZ
orario: inaugurazione ore 11.00
costi: gratuito
lingua: italiano tedesco
termine d'iscrizione: 30.12.2018
Inaugurazione della mostra 27/10/2018 ore 11.00
Galleria Civica Bolzano
La mostra durerà sino al 30/12/2018
Orari: ore 10:30 - 12:30 e 15:30 - 19:30 - lunedì chiuso
Per visite guidate: t. 0471/301751 m. fondazione@arch.bz.it

Niente più dell'architettura ci fa sentire lo scorrere della storia,
con la sua solidità che si oppone ai consumi del tempo.
Quando scrive e riscrive palinsesti diversi e declina simboli contrastanti,
ci fa scoprire come noi uomini modifichiamo i nostri costumi abitudinari.
Si certo, l'architettura può raccontare la storia.
 
La storia che vi raccontiamo è compresa tra la metà dell’ottocento
e la seconda guerra mondiale: cent’anni d’immigrazioni, emigrazioni, sfollamenti,
in mezzo a due conflitti che hanno prodotto devastazioni mai viste.
Compaiono all’improvviso costruzioni nuove:
forti, stazioni, alberghi, scuole, teatri, ville, case popolari…
L'intero Tirolo si trasforma in una grande fortezza,
mezzi di trasporto rivoluzionari attraversano la terra tra i monti,
viaggiatori lontani vengono a soggiornare dove prima nessuno aveva osato,
eventi nuovi, contrastanti e violenti, senza memorie condivise.
 


+ apri
01_provinz
Erlacher
h_unionbau
h_progress
g_selectra
j_rubner
n_finstral
Capatect
logo kammer